Assise del Mediterraneo Ragusa, 12-14 aprile 2018

25.06.2018

L’Assise del Mediterraneo della FBE riunisce avvocati delle quattro rive del Mediterraneo. L’Assise si è tenuta il 13 aprile e i delegati sono venuti dal Libano nell’est, dalla Tunisia e dal Marocco nel sud, dal Portogallo, dalla Spagna, dalla Francia e dall’Italia nel nord. C’erano anche avvocati dal nord Europa, tra cui Regno Unito, Belgio e Germania.

L’Assise è stata organizzata dalla Commissione del Mediterraneo della FBE (FBEMC) diretta dal Presidente Giorgio Assenza, dalla VicePresidente Dominique Attias dal Segretario Omar Abbouzzohour (Segretario della FBEMC), con il coordinamento di Yves Oschinsky (Past Presidente FBE) e Michele Lucherini (Vice Presidente FBE). Un ruolo decisivo è stato svolto dall’Ordine degli Avvocati Ragusa.

Abbiamo parlato delle regole di stabilimento europee; le prestazioni di servizi e stabilimenti degli avvocati; 
le regole di deontologia comuni; la gestione previdenziale dei lavoratori Marocchini nel territorio della provincia di Ragusa; le tutele previdenziali dei lavoratori nel settore agricolo; le possibilità di investimento nel Mediterraneo; l’Avvocato quale supporto  per le imprese e gli investimenti; lo stabilimento delle persone e particolarmente dei pensionati.

Particolare attenzione è stata dedicata alla analisi della situazione in Francia riguardo il progetto di legge Macron sulla giustizia e sulla situazione in Libano (vedi le risoluzioni).

È stato un evento memorabile per l’accuratezza del programma scientifico e l’approfondito contributo dei relatori.