Risoluzione sulla necessità di rafforzare la protezione della professione di avvocato – Lisbona, 26.10.19

30.10.2019

L’Assemblea Generale della Federazione degli Ordini Forensi d’Europa (FBE) tenutasi a Lisbona il 26 ottobre 2019, che rappresenta 250 ordini forensi d’Europa e un milione di avvocati membri, ha espresso la sua seria preoccupazione per la grave violazione dei diritti degli avvocati a livello mondiale e la mancanza di una protezione efficace della professione legale.

Considerando il ruolo fondamentale degli avvocati nel sistema giudiziario, cruciale per il rafforzamento dello Stato di diritto e la difesa dei diritti umani individuali, e

Considerando la necessità che ogni Stato fornisca un elevato livello di protezione contro ogni forma di violenza, molestie, minacce, incarcerazione, sorveglianza, sparizioni forzate e omicidi nei confronti degli avvocati, e

Conformemente alla posizione costante e alla responsabilità di FBE per la protezione dei diritti umani di ogni singolo individuo e alla posizione costante per la protezione continua degli avvocati al fine di mantenere l’onore e la dignità della loro professione come agenti essenziali dell’amministrazione della giustizia.

L’FBE ricorda che ogni Stato ha l’obbligo positivo di assicurare che gli avvocati siano in grado di svolgere tutte le loro funzioni professionali senza intimidazioni, ostacoli, molestie o interferenze improprie,

L’FBE ricorda che la mancanza di rimedi efficaci per la protezione dei diritti degli avvocati porta all’impossibilità di esercitare la professione legale in modo libero, indipendente e secondo i suoi principi fondamentali, il che distrugge la democrazia e minaccia lo Stato di diritto,

CHIEDE alle autorità nazionali di istituire un quadro giuridico che garantisca un’adeguata tutela della professione legale quando la sicurezza degli avvocati è minacciata dall’esercizio stesso delle loro funzioni.

L’FBE DICHIARA essere pronta a sostenere questo processo e a fornire assistenza a tutti gli ordini forensi nazionali durante la campagna di sensibilizzazione al fine di attuare le norme internazionali per la protezione della professione di avvocato.