Sofia, 22 Giugno 2018 – Conferenza per la digitalizzazione della Giustizia

16.08.2018

Le sfide alla professione legale derivanti dal programma di digitalizzazione dell’UE.

FBE e CCBE hanno preso parte al Congresso organizzato a Sofia dal Consiglio supremo degli avvocati di Bulgaria sul programma di digitalizzazione della giustizia dell’UE.

Ralitsa Negentsova, Presidente del Consiglio Supremo, ha affermato che la digitalizzazione in tutte le sfere della vita pubblica ha comportato enormi sfide per la professione legale. Un moderno avvocato europeo ha bisogno di costruire nuove conoscenze e abilità qualitative. Senza di esse, è impossibile tutelare i diritti e gli interessi dei cittadini e delle persone giuridiche, così come lo Stato. Queste sfide devono essere affrontate anche dalla magistratura, che è chiamata ad adottare e attuare la difficile riforma della giustizia telematica, che è una delle principali politiche dell’Unione europea. La riforma riguarda tutti i rappresentanti delle professioni legali, compresi gli avvocati.

Il Presidente di FBE, Avv. Lucherini, ha parlato dei risultati del Commissione FBE sul Futuro della Professione e dell’esperienza positiva del sistema italiano, che potrebbe essere un modello per i nuovi.